Vai al contenuto

State seguendo le buone prassi per i siti mobili? (parte seconda)

La scorsa settimana abbiamo esaminato le buone prassi per la home page mobile. Questa settimana ci concentreremo sui moduli di prenotazione. Perché? Per le strutture i moduli sono fondamentali per ottenere prenotazioni dirette, per i viaggiatori la loro compilazione richiede un impegno abbastanza significativo.

Ridurre tale impegno consentirà di migliorare il tasso di conversione per le prenotazioni da dispositivi mobili. Ecco 3 aspetti importanti per migliorare al massimo il rendimento del modulo di prenotazione.

Thompson_MobileReserve_Labels

Versione mobile del modulo di prenotazione di Thompson Hotels

1. Campi semplici da compilare
Soprattutto quando utilizzano i dispositivi mobili, i viaggiatori preferiscono inserire le informazioni il più rapidamente possibile. Per questo Thompson Hotels ha sapientemente inserito menu a discesa per la selezione delle date di arrivo e partenza, piuttosto che caselle di testo o altri campi a inserimento manuale.

2. Pulsanti e link di grandi dimensioni
Utilizzate nomi intuitivi per i pulsanti. Ad esempio, “Controlla disponibilità” o pulsanti simili. Nella pagina delle prenotazioni, la chiarezza vince sempre sulla creatività. Fate in modo che i link siano grandi a sufficienza da poter essere letti e selezionati facilmente da uno smartphone, anche se l’utente è in movimento. 

Versione per desktop del modulo di prenotazione di Thompson Hotels

Versione per desktop del modulo di prenotazione di Thompson Hotels

3. Moduli semplici ed essenziali
Iniziate semplificando il modulo in generale prima di passare ai singoli campi. Dopo tutto, cosa c’è di più semplice di un menu a discesa? Semplice: nessun menu a discesa. Thompson Hotels ha rimosso completamente il campo IATA sul sito mobile, perché non è essenziale. La selezione delle date di arrivo e partenza invece è necessaria. Tuttavia, sul modulo per i dispositivi mobili, Thompson facilita l’operazione con dei menu a discesa piuttosto che la selezione di date da un calendario.

Eccezione: se disponete di un sito mobile distinto per tablet, considerate la possibilità di mantenere il calendario, poiché lo spazio a disposizione sullo schermo è maggiore.

Questi sono alcuni suggerimenti fondamentali per iniziare. Primo fra tutti, rendere il modulo di prenotazione più efficiente sul sito mobile. Che stiate realizzando un nuovo sito mobile o aggiornando quello esistente, seguite le buone prassi e aumenterete le possibilità di ottenere più prenotazioni.

Per ulteriori informazioni sui siti web mobili, leggete le guide Marketing mobile: come conquistare una quota del fatturato di 8 miliardi di dollari derivante dalle prenotazioni mobili e 12 consigli per aumentare le prenotazioni da dispositivi mobili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: